Tecnologia: gli aspiratori industriali di ultima generazione

Lavorare in un ambiente salubre è un diritto di ogni lavoratore. Ogni settore industriale ha perciò bisogno dei propri aspiratori industriali, per l’aspirazione di polveri, solidi e liquidi e mantenere pulito l’ambiente in cui si va ad operare. Per trovare degli efficienti aspiratori industriali potete rivolgervi presso la CFM Lombardia, un’azienda specializzata e scelta ogni anno da i grandi player dell’industria, provenienti da settori molto diversi, dal metalmeccanico all’alimentare. Nasce nel 1991, ed in questi 28 anni si è specializzata nella vendita e nella personalizzazione di aspiratori industriali per l’industria meccanica, tessile, alimentare, farmaceutica e per tutti gli altri settori produttivi, oltre essere un rivenditore autorizzatodi aspiratori industriali Nilfisk. Tutti gli aspiratori industriali forniti sono a norma di legge ed inoltre l’azienda provvede anche all’assistenza tecnica ed agli interventi di manutenzione delle macchine.

Le tipologie di aspiratori industriali sono diverse e molteplici, qua sotto vi lascio alcuni esempi:

  • Aspiratori trifase

    Sono aspiratori industriali progettati per un utilizzo continuo. Sono ideali per l’integrazione in macchine di processo, per l’utilizzo in impianti fissi e per un utilizzo gravoso e continuativo in generale. Gli aspiratori industriali trifase possono essere dotati di soffiante a canale laterale che offre valori di depressione più elevati e una portata d’aria ridotta, o di turbina che garantisce una portata d’aria maggiore e una depressione inferiore.

  • Aspiratori Monofase

    Quest’aspiratore industriale è indicato per l’aspirazione di liquidi e solidi e per un utilizzo discontinuo della macchina.

  • Aspiratori Olio e trucioli

    Ideali per il settore metalmeccanico, queste macchine sono in grado di eliminare i trucioli di scarto da oli ed emulsioni attraverso la macrofiltrazione.

  • Aspiratori Atex

    Sono macchinari utilizzati in ambienti di lavoro in cui esiste un pericolo di esplosione dovuto alla presenza di polveri combustibili.

Inoltre, la CFM Lombardia si occupa anche degli aspiratori per polveri tossiche o pericolose.