Qual è il listino prezzi di un’agenzia pubblicitaria 

“Quanto costa?” è la domanda che all’interno di un’agenzia pubblicitaria si sente spesso. Per un’agenzia pubblicitaria non è facile stilare un vero e proprio listino prezzi, ogni progetto è diverso e richiede uno studio personalizzato. Il prezzo, fattore da prendere subito in considerazione ancor prima della competenza, dell’esperienza, della reputazione dell’agenzia pubblicitaria stessa.  Non che il fattore economico non sia importante, ma esso dovrebbe avere il suo giusto peso insieme agli altri fattori nella scelta di un’agenzia pubblicitaria piuttosto che un’altra, non essere l’elemento più importante e discriminante.

Il listino prezzi di uno un’agenzia pubblicitaria di medio-alto livello è oggi uno strumento su cui molte aziende, imprese, istituzioni od enti pubblici e privati misurano la competitività delle agenzie pubblicitarie e dei servizi offerti. Sul listino prezzi di un’agenzia pubblicitaria incidono numerosi fattori, come ad esempio il tipo di progetto da realizzare (campagna istituzionale, creazione logo, progettazione dell’immagine coordinata, ideazione di uno spot, organizzazione di un evento), la consulenza strategica effettuata, lo studio e lo sviluppo dei contenuti ottimizzati per il web, i mezzi scelti per diffondere la comunicazione, ecc.

Ad esempio la progettazione di un logo. Prendere un nome e trasformarlo in un elemento visivo in grado di raccontare l’azienda, caratterizzarla, darle un’ identità e personalità, che duri nel tempo, che si ricordi e che faccia vendere. Costruire una marca, di cui il logo è solo uno degli elementi, è un processo lungo e complicato, da maneggiare con cautela perché se si sbaglia all’inizio si può compromettere tutto il piano di business.

Affidare la costruzione del marchio ad un’agenzia pubblicitaria è come far costruire la propria casa da architetti ed ingegneri specializzati in edilizia, laureati ed iscritti all’albo (non sedicenti tali). Il listino dei prezzi di un’agenzia pubblicitaria, per essere davvero competitivo sul mercato, deve andare incontro ai particolari bisogni delle aziende.